INGREDIENTI

  • Per 4 persone
  • 240 g riso basmat
  • 360 ml brodo di pollo (fatto con solo carne)
  • 3 scalogni
  • 3 zucchine medie
  • 2 uova
  • 200 g di pollo
  • Paprika
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

    PREPARAZIONE
    In una casseruola antiaderente mettere un cucchiaio di olio extravergine di oliva e scaldare, aggiungere il riso basmati, far insaporire per un minuto e aggiungere il brodo di pollo. Lasciar cuocere a fiamma bassa per 20 minuti. Nel frattempo sbucciare gli scalogni, ungerli leggermente in superficie, metterli interi, in una pirofila di vetro e cuocerli per 20 minuti in forno a 160°C. Tagliare il petto di pollo a bastoncini, cuocerlo in padella con poco olio, aggiustare di sale e poi aggiungere un po’ di paprika dolce. Quando sarà cotto toglierlo dalla padella. Nella stessa padella, senza lavarla, versare le zucchine tritate finemente e saltarle a fiamma bassa aggiungendo eventualmente poco olio e un pizzico di sale. Sbattere le uova e fare due piccole frittate sottili da tagliare a cubetti. Estrarre gli scalogni dal forno e tritarli finemente. Unire il riso, il pollo, la polpa di scalogni e le zucchine. Mescolare molto bene e mettere in frigorifero in modo che i sapori si amalgamino. Servire fresco

    ATTENZIONE
    La ricetta è stata ideata e realizzata dalla nostra chef Rossanina Del Santo e approvata dalla nostra consulente, la nutrizionista Emma Balsimelli, ma poiché il contenuto di Nichel è variabile negli alimenti in base ad elementi quali acqua, terreno di coltivazione, etc ed inoltre la tolleranza agli alimenti e a loro contenuto di Nichel è soggettiva, si consiglia di attenersi alle indicazioni che il vostro Specialista di fiducia ha dato in sede di diagnosi, limitandosi pertanto all'utilizzo degli alimenti da lui consigliati e consentiti.

0 Commenti(o)